Tag Archive for Piazza Callisto

Cividate Camuno

Cividate Camuno - Brescia

Città romana, sorta su un precedente luogo abitato dell’età del ferro; nel medioevo è nominata come Civethate.

ANFITEATRO

Cividate-CamunoBrescia-Anfiteatro

 

PARROCCHIALE

Cividate

(by Luca Giarelli)

 

cividate camuno parrocchiale callisto Piazza

Callisto Piazza

 

 

Dovera

Dovera Cremona

ORATORIO DI S. ROCCO

Callisto Piazza

Èsine

 Èsine - Brescia

PARROCCHIALE. All’interno, diverse opere di C. Piazza, pittore lodigiano della prima metà del XVI.

Esine - Parrocchiale - Callisto Piazza

 

Esine parrocchiale Callisto Piazza

 

S. MARIA ASSUNTA (1485). All’interno, notevoli affreschi di Giovan Pietro da Cemmo e aiuti, del 1491-93, tra i quali si noti una Crocifissione.

 

S. MARIA ASSUNTA – Pietro da Cemmo

Pietro da Cemmo

Pietro da Cemmo

Borno

 Borno Brescia

ORATORIO DI SANT’ANTONIO. Vergine in trono e Santi L’affresco fu realizzato durante il soggiorno di Callisto in Val Camonica, tra il 1527 e il 1529, anno in cui l’artista chiuse la parentesi bresciana con il ritorno a Lodi. L’opera svolge il tema devozionale in uno spirito neoquattrocentesco formatosi sui modelli puristi del Moretto, ma con la ‘licenza’ dello straordinario paesaggio camuno, immagine riflessa di quello che l’occhio abbraccia all’esterno.

borno oratorio s. antonio c. piazza Vergine in trono

Codogno


Codogno Lodi

CHIESA DI SAN BIAGIO. Assunzione della Vergine di C. Piazza. La pala è ancora oggi nella sua collocazione originaria, la cappella Trivulzio della Chiesa di San Biagio, a Codogno. La tradizione locale identifica le effigi dei donatori nei coniugi Giorgio Trivulzio e Deianira Comnena, ma è più probabile che si tratti di Gian Fermo Trivulzio, padre di Giorgio, e della moglie Caterina Landi; l’ipotesi è avvalorata, tra l’altro, dalla corrispondenza dei nomi dei due personaggi con i santi raffigurati nella pala, San Giovanni Battista e Santa Caterina di Alessandria. Nato nel 1501, Gian Fermo Trivulzio fu condottiero al soldo del re di Francia e signore di Codogno.

Codogno S. Biagio c. piazza Assunzione