Archive for February 2016

Calvi Risorta

Calvi Risorta - Caserta

GROTTA DEI SANTI. Ricavata dalla roccia tufacea, è un locale quadrangolare con pareti inclinate, concluso da un’ abside semicircolare di piccole dimensioni. Sulle pareti, affreschi del X di scuola benedettina e pitture dell’ XI tra le quali quelle dell’ abside: Cristo con due Arcangeli, Due Santi, Due Vescovi e Due Apostoli.

 GROTTA-SANTI.-SAN-PAOLO-CALVI-RISORTA

Calvi Vecchia -  com. di Calvi Risorta

 

CATTEDRALE (IX sec.). Rimaneggiata nel XV, della costruzione romanica restano le tre absidi, il muro estemo della navata destra e le linee generali della facciata, che ha un archivolto scolpito e, a sinistra, la fronte di un sarcofago dell’ VIII o IX con tritoni che reggono il ritratto del defunto. All’interno, rifatto nel XVIII in forme barocche, cattedra episcopale del XII, sepolcro del XV e cripta su colonne provenienti da Cales, con bei capitelli.

calvi risorta cattedrale

 

ROVINE DI CALES. Resti della città romana di cui sono visibili l’ anfiteatro, le terme e il foro.

calvi risorta

Cassino

Cassino - Frosinone

 Sotto la rocca di Montecassino, importante gruppo di rovine romane.

 ANFITEATRO (I sec.). Fatto costruire dalla matrona Ummidia Quadratilla che, nata sotto Augusto, mori quasi ottantenne sotto Vespasiano. Della costruzione, pressochè circolare, restano le pareti esterne, mentre le scalinate sono andate distrutte.

Cassino Anfiteatro

CAPPELLA DEL CROCIFISSO. Ricavata dal sepolcro di Ummidia, ha pianta cruciforme e cupola del I. All’interno, alcuni medaglioni dipinti dell’XI, bizantineggianti.

TEATRO. Costruzione semicircolare, di oltre 50 m. di diametro, ben conservata e riadattata. Vi si recitano opere classiche.

cassino teatro

Abbazia  di Montecassino

Cassino abbazia

È la maggiore tra tutte le abbazie benedettine. Risale al VI e fu fondata da S. Benedetto. Un primo rifacimento avvenne nell’VIII e X. Dopo le distruzioni dell’ultima guerra, è stata riedificata e ha ormai piu importanza storica che artistica. La pianta di tutto il complesso è quasi rettangolare. L’ ingresso originale, sul corpo avanzato all’inizio del lato destro, dà sul corridoio d’ingresso che conduce ai tre chiostri, di cui quello mediano è collegato da una scalinata con quello dei Benefattori, eretto su progetto di Antonio da Sangallo il Giovane. Questo chiostro, tra il giardino e il refettorio, ha, di fronte, la facciata della chiesa con tre portali (si notino i laterali) e nicchie con statue. L’ interno è stato fedelmente ricostruito nelle forme barocche originali del XVIII. All’interno, gli affreschi di L. Giordano e del Solimena sono andati distrutti; restano, nella navata destra, S. Bertario in gloria di F. De Mura; nell’abside e nella navata sinistra, vari dipinti del Malinconico; sulle pareti del presbiterio, I Dottori Benedettini di P. Campi; in sacrestia, le tele dei Sacramenti di G. M. Crespi. Inoltre, si notino l’altare maggiore eseguito su disegni di C. Fanzago che, col Rossini e il Contini, aveva lavorato a tutto l’interno originale; la base della Tomba di Guido, fratello di Ettore Fieramosca; il Sepolcro di Pietro de’ Medici, disegnato da Antonio e Francesco da Sangallo (1531-39). Dal presbiterio, due scale scendono alla cripta originale che però non è visitabile. E questa la sola parte non distrutta dai bombardamenti.

Cassino abbazia chiostro

cassino abbazia exultet sec. X

Exultet sec. X

Cassino

Teolo – Praglia

 Teolo - Padova

Dintorni

Praglia

Fondata nel 1080 dai monaci benedettini, è un complesso formato da vari edifici. La Chiesa dell’Assunta, ricostruita nel 1490-1548 su disegno di Tullio Lombardo, in forme del Rinascimento veneziano, ha un campanile (1292- 1300) a cupola cilindrica. All’interno della chiesa, magnifico esempio rinascimentale, tele di L. Longhi (1562), Palma il Giovane (1572) e Giovanni Fiorentino (1564) Paolo Veronese; inoltre, un Crocifisso ligneo di M. Bertens, scultore e intagliatore fiammingo del XVIII. Subito dietro la chiesa sorge il monastero, composto da ambienti di varie epoche, fra cui il chiostro botanico del XV, con colonne a due colori, da cui parte l’ampio scalone settecentesco che porta alla loggia del primo piano dove si affacciano diverse sale. Dal chiostro pensile del 1495, con loggia superiore sostenuta da pilastri e volte, si accede al refettorio grande ornato di nove tele di G. B. Zelotti, ispirate a scene del Vecchio e del Nuovo Testamento, e con sessantacinque stalli intagliati di B. Biasi (1726-30) in stile barocco; sullo stallo del priore, un affresco di Bartolomeo Montagna, Crocifissione (1490-1500). Infine, si accede al chiostro doppio dal quale si sale alla biblioteca vecchia, affrescata secondo la scuola del Mantegna e con tele dello Zelotti, sul soffitto a cassettoni, raffiguranti Sibille, Profeti e Allegorie.

praglia abazia

praglia

 

Abbazia Santa Maria di Praglia

praglia-abbazia-paolo-veronese

Paolo Veronese

 

refettorio

refettorio

Soave

Soave - Verona

Cittadina romana fortificata nel 1369 con una cinta merlata e ventiquattro torri.

soave mura

CASTELLO (XIII sec. ) . Costruzione ampliata dagli Scaligeri nel XIV, è a pianta irregolare con tre cortili separati da muri, come quelli di cinta. Il terzo cortile, nella parte piu alta, è dominato dal mastio. Accanto, la Casa di Abitazione dei Signori con varie sale ad affreschi del XIII-XIV.

soave castello

PALAZZO CAVALLI (1411). Costruzione gotico – veneziana, con affreschi sulla facciata, forse di G.M. Falconetto.

soave palazzo part

PALAZZO DI GIUSTIZIA (1375). Costruzione porticata e merlata, ha, sulla facciata, una Madonna di marmo del XV, affiancata da affreschi raffiguranti Santi, del XVI.

Soave-Palazzo-di-Giustizia

Moncalieri

Moncalieri - Torino

CASTELLO REALE. Appartenuto ai Savoia sin dal XIII, fu modificato nella seconda metà del XV, ingrandito e abbellito da Carlo e Amedeo di Castellamonte nel XVII. E a pianta quadrata con ampio cortile; le due torri cilindriche, a fianco della facciata secentesca, appartengono alla parte più antica. All’interno, gallerie con buoni dipinti di battaglie e ritratti dei Savoia.Moncalieri castello (2)

SANTA MARIA DELLA SCALA

moncalieri s. maria della scala

MONCALIERI  Collegiata di Santa Maria della Scala.